Ocean 3D

 Schiumatoio

 

Lo schiumatoio o skimmer è un apparecchio usato nell’acquario marino per purificare l’acqua dai composti nocivi, dalla decomposizione di materiale organico come cibo non consumato, ed escrementi degli organismi presenti in vasca.
Infatti lo schiumatoio è il cuore del filtraggio dell’acquario marino, se queste sostanze non vengono eliminate si verifica un aumento delle sostanze nocive come ammoniaca (NH3), nitrati (NO3) e nitriti (NO2), visto che l’acquario è un ambiente chiuso, diventerebbe molto difficile o quasi impossibile allevare gli animali, in particolare per i coralli.

Esistono schiumatoi di diversi tipi:

  • ad immersione posizionati dentro la sump (vasca portaaccessori posizionata sotto l’acquario)
  • esterni che lavorano appesi ad uno dei vetri dell’acquario

Come funziona

Lo schiumatoio, per mezzo di una pompa con una girante speciale chiamata “a spazzola”, aspira acqua e aria (sistema Venturi) miscelandole e formando così microbolle, che entrando nella colonna cilindrica (colonna di contatto) e sfruttando la proprietà di tensioattività tra acqua e aria catturano le molecole proteiche generando così una schiuma.
Quest’ultima strasborda dalla colonna finendo nel bicchiere di raccolta che viene ciclicamente pulito per eliminare la melma raccolta al suo interno.
L’acqua pulita poi scorre dallo schiumatoio e torna nell’acquario attraverso il tubo di scarico.
IL materiale eliminato comprende carboidrati, aminoacidi, lipidi e una discreta quantità di fosfati.
Infatti lo schiumatoio oltre ad eliminare i composti organici, cattura anche fitoplancton, spore, filamenti vegetali e fini detriti, la cui rimozione riduce l’ accumulo di fosfati,  perciò in un certo modo sottrae sostanze nutritive, per limitare anche il diffondersi delle alghe.

La dimensione e la potenza dello schiumatoio è proporzionata alla dimensione dell’acquario e al tipo di animali che vogliamo allevare.

Lo schiumatoio deve essere regolarmente pulito, non solo il bicchiere (con una frequenza minimo settimanale) ma anche tutto l’apparecchio, è bene smontarlo e pulire tutte le sue parti, per evitare che diminuisca il suo potere di schiumazione (una volta ogni 6 mesi circa).
Visto che come detto prima, lo schiumatoio è una componente fondamentale dell’ acquario marino, cercate di ponderarne bene l’ acquisto, perchè spesso acquistare apparecchi troppo economici o sottodimensionati, si traduce in spese maggiori in un secondo tempo, fatevi consigliare, per questo ne saremo ben lieti se verrete a farci visita in negozio.