Ocean 3D

Plerogyra Sinuosa

Plerogyra sinuosa

Tipologia: È un corallo Duro LPS
Ordine: Sclerattinei
Famiglia: Caryophyllidae

Difficoltà di Allevamento:

La Plerogyra Sinuosa, conosciuta anche come Corallo a Bolle o a Perle, è sicuramente una tra le Madrepore più facili da allevare in acquario.
Ha bisogno di una intensa illuminazione e di una corrente d’acqua di intensità variabile, di giorno preferisce un movimento lento per non strapazzare troppo le bolle, di notte più intenso per permettere ai tentacoli della Plerogyra Sinuosa di catturare il Plancton per alimentarsi.
E’ importante tener conto della estensione notturna dei tentacoli urticanti per evitare che danneggi i coralli nelle vicinanze, o che venga danneggiata essa stessa da qualcuno più urticante.
La presenza di alghe filamentose in acquario può danneggiare la Plerogira Sinuosa fino a procurarne la morte se l’infestazione attacca lo scheletro calcareo del corallo, anche se non è l’alga stessa a danneggiarla ma la condizione dell’ acqua che ne permette la crescita.

Descrizione:

La Plerogyra Sinuosa ha polipi a forma di bolle che di giorno sono gonfi molto simili a chicchi d’uva, bianchi o verdi, mentre di notte estende i suoi tentacoli, lunghi fino a 4/5 cm, provvisti di cellule urticanti che gli permettono di catturare plancton e piccoli crostacei.
La Plerogyra Sinuosa è dotata anche di Zooxantelle (alghe simbiotiche) che oltre ad alimentarla per mezzo della fotosintesi, ne determinano anche il colore che può variare dal bianco/verde o bianco/turchese.
La Plerogyra Sinuosa, in acquario, può essere nutrita con Plancton liofilizzato o se la colonia è di grosse dimensioni anche con Artemia surgelata, Krill o pezzetti di polpa di pesce o di cozze appoggiandoli delicatamente tra le bolle poco prima che si spengano le luci.

Riproduzione:

La Plerogyra Sinuosa è una colonia perciò la frammentazione è l’unico sistema di riproduzione in acquario, facendo attenzione a non danneggiare i coralliti.

Luogo di Provenienza:

Mar Rosso, Oceano Indiano e Pacifico e Isole Samoa.